Leoncino Basket Mestre Academy Vs Petrarca Padova

93 - 87
(19-20, 18-20, 34-17, 22-30)
Leoncino Basket Mestre Academy: n/a
Petrarca Padova: Allegro R. ne, Basso G. 5, Bovo R., Curculacos G. 13, Desci R. ne, Dirignani G. 9, Gamberoni R., Gaspari A. 14, Giordano N. 29, Marchesini A. 7, Paccagnella E. ne, Stavla E. 10.
All.re: Pauletto.

Un terzo quarto disastroso regala la vittoria al Leoncino

Si chiude a Mestre l’anno 2017 per gli U16 Eccellenza con il recupero dell’ultima giornata del girone d’andata. Così i quintetti in campo per il Petrarca Giordano, Dirignani, Gamberoni, Stavla e Gaspari che risponde ai 5 schierati dal coach di Mestre Toffanin che sono Marcon, Toffanin, Rossato, Galdiolo e la stella Bisceglie atleta di talento già nell’orbita della nazionale italiana. Buon inizio dei nostri con difesa attenta sulle penetrazioni in area ed i tiri degli esterni. Loro imprecisi al tiro cercato con insistenza dalla linea dei 3 punti. Buoni rimbalzi difensivi di Gamberoni. Ottimo primo quarto vinto dai nostri per 19 a 20.
Il 2° quarto si apre con Basso, Bovo, Marchesini, Stavla e Curculacos in campo: si assiste al primo sorpasso del Leoncino grazie all’aumento della pressione sui nostri portatori ma anche al calo della precisione nel tiro, ma Curculacos è in ritmo come mai e con ben 9 punti consecutivi ci porta al vantaggio sul 25 a 31 a 6’ dalla fine del 2° quarto. Tre errori in fase di costruzione portano ad altrettanti contropiedi per Leoncino che arriva a -1 a 5’ minuti dal intervallo lungo. Ci pensa Giordano con una bomba a rimetterci di nuovo in corsa sebbene i nostri errori al tiro ci penalizzano e aiutano Leoncino a riagganciarci nuovamente sul 35 pari a 3’ dalla sirena. È ancora Giordano che ci dà la scossa per finire il quarto ed andare negli spogliatoi sul 37 a 40.
Al rientro schieriamo Giordano, Gaspari, Stavla, Gamberoni e Dirignani. Dopo i primi minuti di confusione su entrambi i lati sono 2 triple consecutive dei ragazzi di Mestre che ci riportano sotto 43 a 42 a 8’ del 3° quarto. Sembra che la bella squadra che abbiamo ammirato nel primo tempo sia rimasta negli spogliatoi, quanto meno con la testa; oggi però non molliamo subito alle prime difficoltà e riprendiamo a condurre con Gaspari, Stavla e Dirignani. Per portarci a 5’ dalla fine del 3 quarto sul +3 con Curculacos. Ma una tripla aperta consente al Leoncino di pareggiare. Leoncino approfitta delle nostre amnesie per portarsi avanti sul +5. Sembra essersi smarrita la squadra pimpante del 1° tempo e il Leoncino arriva in pochissimo al massimo vantaggio su +11 di vantaggio a 26” con una bomba sulla sirena del cecchino, nonché capitano dei bianchi di Mestre, Toffanin che ci fa sprofondare sul 71 a 57.
Ormai sembra che la testa sia altrove. Ma è proprio quando ci danno per sconfitti che l’animo del Petrarca emerge: infatti, Gamberoni, Marchesini, Gaspari, Dirignani e Giordano hanno un sussulto e con una buona partenza i nostri assottigliano lo svantaggio fino al -9 che costringe il coach del Leoncino a chiamare time out. Ma una tripla ed una palla rubata di Giordano ci porta al -4 a 8’. Ed è qui che il talento di Biseglie emerge e fa la differenza (alla fine 33 punti per lui) che si mette in proprio e fa mantenere la testa avanti ai suoi. L’ultimo a mollare è Giordano ma ormai loro, da squadra navigata, gestiscono bene il vantaggio acquisito ritornando a +11. A questo punto colpo di scena, un finale incredibile che ormai sembrava segnato: Gaspari segna una tripla e subito Basso ruba a metà campo arresta dal limite e segna una tripla che ci porta sul -4 a 16” dalla fine dell’incontro. Time out per Pauletto per disegnare l’ultimo attacco ma i nostri, un po’ stanchi per la rincorsa, non sono lucidi e l’azione non porta a nulla di buono e regaliamo la palla lasciando la partita ai Veneziani. Finisce 93 a 87 con molto rammarico per un 3° quarto letteralmente regalato.
Comunque bravi i nostri a non mollare fino alla fine. La squadra si troverà appena dopo Natale per il 29° torneo di S. Stefano a Gallo (FE): un duro banco di prova per i nostri che dovranno affrontare avversari del calibro di Virtus Bologna, Reyer Venezia e Scandone Avellino.
Buon Natale e buone feste a tutti dagli U16 Eccellenza.


Daniele Bovo

di Andrea Basso



Petrarca Padova

Giocatore Percentuali al tiro Rimbalzi Falli Altre Stat
Pts TL 2 pts 3 pts DfOf FfFs PrPpAsStMn
Basso G. 5 - - - - - - - - - - - - - - -
Bovo R. 0 - - - - - - - - - - - - - - -
Curculacos G. 13 - - - - - - - - - - - - - - -
Dirignani G. 9 - - - - - - - - - - - - - - -
Gamberoni R. 0 - - - - - - - - - - - - - - -
Gaspari A. 14 - - - - - - - - - - - - - - -
Giordano N. 29 - - - - - - - - - - - - - - -
Marchesini A. 7 - - - - - - - - - - - - - - -
Stavla E. 10 - - - - - - - - - - - - - - -
Totale  87 - - - - - - - - - - - - - - -



U16 Eccellenza2017/2018
Girone Unico »
« Trofeo Veneto

Area ad accesso limitato

A.D. Pallacanestro Petrarca Padova powered by playBASKET.it » Servizio Siti Internet per Società di Basket