Petrarca Padova Vs Bk03 Salzano

70 - 69
dts
(Parziali: 18-18/17-15/6-17/23-14/6-5)
Petrarca Padova: Calabretta M. 11, Carpanese F. 2, Curculacos E. 16, Franceschi M. 4, Milanello M. 2, Palma F. 11, Parladori F. 6, Pirolo A., Pizzeghello A. 2, Tessari P. 16, Voltolina P.
All.re: Ricci.
Bk03 Salzano: n/a

Chi la dura la vince!

Domenica 12/11 fra le mura amiche della palestra di Salboro in Via Ponchia 1/A abbiamo ospitato la squadra del Basket Salzano (Ve) che sospettavamo potesse essere un osso duro e, quindi, un buon banco di prova per testare le qualità della squadra “sotto pressione”.
La partita è cominciata subito accesa e per alcuni minuti le due squadre si sono alternate sul parquet effettuando incursioni nel campo avversario senza riuscire a rompere il ghiaccio fino al primo canestro di Federico a 7.46 minuti dall’inizio.
Da qui in poi il tempo è proseguito con nostri ripetuti tentativi di prendere il largo subito vanificati dagli avversari fino alla chiusura in perfetto equilibrio sul punteggio di 18 pari.
Analogo andamento ha avuto il secondo tempo: noi sempre in lieve vantaggio ma incapaci di aumentare la distanza e subito ripresi, fino alla sirena dell’intervallo lungo, quando le squadre sono andate negli spogliatoi sul punteggio di 35 a 33 per noi, lasciando l’impressione nel pubblico di casa che la partita fosse “duretta” ma giocabile.
Al rientro in campo iniziamo il terzo tempo con un canestro ma da qui in poi la musica inizia a cambiare: non ci entra più quasi nulla, con un canestro ed una tripla per la prima volta ci “acchiappano” e, mentre il loro tifo si fa più acceso, i ragazzi del Salzano si infiammano: a 5.56 del terzo tempo coach Giovanni chiama un time out sul punteggio di 37 a 39 per loro (parziale di 6 a due in nostro sfavore) e cerca di rianimare lo spirito dei ragazzi utilizzando sapienti ragionamenti ma, soprattutto, le sue indiscusse doti vocali!!
Ma la “musica” non sembra cambiare e finiamo col perdere nettamente il terzo quarto sul punteggio di 50 a 41 con un parziale a nostro sfavore di 6 a 17.
Ai noi genitori del pubblico da “duretta” che era la partita ora appare “durissima”, il morale dei ragazzi non è alle stelle e iniziamo a temere un epilogo infausto.
E nel quarto tempo le cose non vanno meglio: ormai l’inerzia della partita è saldamente in mano ai ragazzi salzanesi e, mentre i nostri ci provano senza mollare, sono sempre più innervositi ed iniziano a commettere numerosi falli che portano a tiri liberi realizzati con sicurezza da chi ha il vento in poppa (mentre, quando tocca a noi tirare, esce quasi tutto). A 2.57 del quarto tempo il Salzano conduce ancora per 60 a 51 e nel pubblico petrarchino alcune mamme, e non solo loro, iniziano a dare la partita per persa: ormai non c’è più tempo, basta che amministrino bene rallentando il gioco ed è fatta!!
Ma il basket è un bello sport proprio perché, anche quando ormai tutto sembra perduto, può sempre esserci una bella sorpresa dietro l’angolo …. se ancora c’è qualcuno che ci crede e ci prova ed infatti…. nel giro di un minuto un libero tre canestri ed un altro libero ci portano ad un time out sul 61 a 59 a 1.10 minuti dalla fine: la partita è riaperta e l’entusiasmo in campo e sugli spalti si riaccende.
Un canestro e siamo pari (!), ma poi un tiro libero loro li porta in vantaggio 62 a 61 palla in mano loro e, a 13 secondi dalla fine, siamo costretti al fallo volontario: tirano e gliene entrano “due su due” !!
Punteggio 64 a 61 per il Salzano, palla a noi con 13 secondi per tentare il tiro da tre!! (ci speriamo ….. ma figurati….).
E Cala “cala” la tripla: 64 pari a 7 secondi dalla fine… pubblico in piedi su entrambi i lati delle gradinate!! (ovviamente per motivi opposti).
Da qui in poi iniziano i 7 secondi più lunghi che io abbia mai visto in una partita: quando la palla rientra in gioco l’orologio non riparte e, quando ormai il tempo dovrebbe essere scaduto, mandando la partita all’over time, ci si rende conto dell’errore e si ripete la rimessa, ridando nuovamente agli avversari la possibilità di vincere.
Ma non basta: ormai il nervosismo è alle stelle, nella confusione creata dal pubblico vociante, il tavolo e gli arbitri stentano a comprendersi e la scena si ripete più volte, come in un incubo, col cronometro fermo sui quattro secondi: per farla breve andiamo al quinto tempo con tanto nervosismo accumulato ma senza che, di fatto, nulla di sostanziale sia stato modificato dal suo corso corretto e con cinque minuti ancora tutti da giocare.
A 2.31 del quinto siamo di nuovo 66 pari ma la sorte ci è favorevole e a 5 secondi dal termine un fallo loro ci assegna due tiri liberi sul punteggio di 68 pari: ed è sempre Cala che li infila entrambi portando il petrarca in vantaggio per 70 a 68.
Time out loro e inizia l’ultima azione della partita: noo! Fallo nostro ad 1.1 secondi dal termine ( sempre di Cala che ormai, nel bene come nel male, in qualche modo c’entra sempre): tirano…. Il primo entra: 69 …. ma il secondo, per fortuna, no….VINTA 70 A 69 con un pizzico di fortuna!!
Quello che si può senz’altro dire, al di la di ogni considerazione tecnica o di altro tipo, è che è stata una bella prova di carattere dei nostri ragazzi ed anche di saldezza per le coronarie dei genitori. (Il Salzano si è confermata una squadra coriacea ….. dovremo stare molto attenti nel girone di ritorno!)
Il prossimo appuntamento è per Sabato 25 Novembre (prossima settimana turno di riposo) alle 19.30 quando ospiteremo nella palestra di Salboro la squadra del Mirano (Ve).
Come sempre, per concludere in bellezza: Petrarca – Insieme!!
Arbitri: Grespi F. di Mestrino (Pd); Nicolè L. di Villafranca (Pd)
Curculacos G.



di Mike66



Petrarca Padova

Giocatore Percentuali al tiro Rimbalzi Falli Altre Stat
Pts TL 2 pts 3 pts DfOf FfFs PrPpAsStMn
Calabretta M. 11 - - - - - - - - - - - - - - -
Carpanese F. 2 - - - - - - - - - - - - - - -
Curculacos E. 16 - - - - - - - - - - - - - - -
Franceschi M. 4 - - - - - - - - - - - - - - -
Milanello M. 2 - - - - - - - - - - - - - - -
Palma F. 11 - - - - - - - - - - - - - - -
Parladori F. 6 - - - - - - - - - - - - - - -
Pirolo A. 0 - - - - - - - - - - - - - - -
Pizzeghello A. 2 - - - - - - - - - - - - - - -
Tessari P. 16 - - - - - - - - - - - - - - -
Voltolina P. 0 - - - - - - - - - - - - - - -
Totale  70 - - - - - - - - - - - - - - -



2017/2018
Gold B | Padova-Venezia

Area ad accesso limitato

A.D. Pallacanestro Petrarca Padova powered by playBASKET.it » Servizio Siti Internet per Società di Basket